Passa

Passa.jpg


“Acque del mondo intorno di pozzanghere e pianto, di me che canto al limite del giorno,
tra il buio e la paura del tempo e del destino freddo assassino della notte scura.
Ma l’ acqua gira e passa e non sa dirmi niente di gente, me, o di quest’ aria bassa,
ottusa e indifferente cammina e corre via lascia una scia e non gliene frega niente…”

Francesco Guccini

Passaultima modifica: 2009-12-31T16:39:39+01:00da sdelmo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento